Keyword a coda lunga: cosa sono e dove trovarle

keyword a coda lunga

2 MIN DI LETTURA

Oggi ti parlerò delle keyword a coda lunga, e nello specifico ti spiegherò perché dovresti utilizzarle per ottimizzare il tuo sito e quali sono gli strumenti per poterle ricercare.

Ma prima, lascia che ti spieghi cosa sono le keyword a coda lunga e quali sono le differenze rispetto alle keyword di tipo generico.

Keyword a coda lunga: definizione e a cosa servono

Le keyword a coda lunga, chiamate anche long tail o long tail keyword, vengono definite come un termine di ricerca composto da 4 o più parole.

Eccoti alcuni esempi:

  • “Come lavare le vetrate scorrevoli”;
  • “5 tecniche per vendere al telefono”;
  • “Come arredare il salotto di casa”;

Inoltre, sono considerate come la parte più importante di qualunque strategia a livello SEO, in quanto usando le keyword a coda lunga corrette all’interno delle pagine del tuo sito web, e-commerce o blog ti consente di migliorare notevolmente il tuo posizionamento all’interno dei motori di ricerca (Google), aumentando di conseguenza il tuo traffico online.

Quindi, perché dovresti utilizzare le keyword a coda lunga per ottimizzare il tuo sito web?

keyword a coda lunga

Come puoi notare dal grafico soprariportato, la concorrenza delle keyword a coda lunga, rispetto a quelle generiche o per parola singola, è molto più bassa, quindi la probabilità di posizionamento nei primi risultati di ricerca sarà decisamente più alta.

Questo perché i loro termini di ricerca sono molto più specifici rispetto alle keyword generiche, e di conseguenza il loro volume di ricerca è molto più basso.

Ora probabilmente starai pensando: “Ma se hanno un volume di ricerca più basso non otterrò molto traffico per il mio sito”.

All’inizio no, ma un volume di ricerca basso significa meno competizione e un risultato di ricerca più specifico e di valore alla ricerca effettuata dall’utente, il che comporta una probabilità di conversione decisamente più elevata.

Inoltre, il traffico generato dalle keyword a coda lunga, di solito, è molto più qualitativo rispetto a quello generato dalle keyword generiche, in quanto tali ricerche più specifiche vengono effettuate da persone più consapevoli del loro bisogno o problema.

Quindi, offrendogli una risposta chiara e dettagliata alla loro ricerca specifica ti consentirà di avere maggiori chance di portarli sul tuo sito, vendergli il tuo prodotto o servizio e, di conseguenza, convertirli in nuovi clienti.

E ora che hai compreso cosa sono le keyword long tail e perché dovresti usarle per ottimizzare il tuo sito web, scopriamo quali sono gli strumenti SEO principali per poterle ricercare.

Principali strumenti SEO per ricercare le long tail keyword

keyword a coda lunga

Tra i diversi strumenti SEO disponibili online per poter ricercare le keyword a coda lunga, quelli che ti suggerisco di utilizzare sono:

  • SEOZoom;
  • Semrush;
  • Keyword Planner di Google Ads;
  • AnswerThePublic;
  • Ubersuggest.

Ora, se desideri approfondire l’argomento e saperne di più su come ottimizzare il tuo sito in ottica SEO, CLICCA QUI e prenota la tua consulenza gratuita.

Altrimenti, contattaci all’indirizzo email: [email protected] o al numero: 049 7380052.

Chiedici come possiamo aiutarti a migliorare il tuo business

Viale dell'Industria 60/B
35129 Padova


    Open chat
    Richiedici una consulenza gratuita!